Edinobi Bright è stato uno dei ragazzi che 4 anni fa si è avvicinato allo sport sotto la guida di Rossella.

Bryan ha sempre amato lo sport, ma non aveva mai avuto la possibilità di praticarlo; nel giro di tanti km niente impianti sportivi, niente soldi per comprarsi un paio di scarpe, solo qualche prato per giocare a calcio.

S.O.Solidarietà sempre convinta che lo Sport (con la “S” maiuscola!) è uno dei fattori che fa crescere i bambini/e in equilibrio fisico e mentale con tanti sforzi ha costruito gli impianti sportivi di Ngugo.

Questi campi e queste piste che rispetto agli impianti europei ed americani sono minimal hanno portato grandi risultati ma soprattutto ci hanno confermato che se vogliamo risultati in terra d’Africa dobbiamo dare loro il minimo di possibilità per innescare la loro volontà a raggiungere risultati positivi.

Speriamo allora in tanti Brian!!!!

sosolidarieta-sport